Antonio Citterio

Antonio Citterio nasce a Meda nel 1950 e si laurea in architettura al Politecnico di Milano. Protagonista di fama internazionale nel settore del disegno industriale, collabora attualmente con aziende italiane e straniere quali Albatros – Sanitec Group, Ansorg, Arclinea, Axor – Hansgrohe, B&B Italia, Flexform, Flos, Fusital, Guzzini, Iittala, Inda, Kartell, Pozzi Ginori – Sanitec Group, Skantherm, Tre Più, Vitra.

Nel 1999 viene fondata la “Antonio Citterio and Partners”, studio multidisciplinare di progettazione per l’architettura, il disegno industriale e la grafica, soci fondatori Antonio Citterio e Patricia Viel. Lo studio sviluppa progetti di complessi residenziali e commerciali, stabilimenti industriali, ristrutturazioni conservative di edifici pubblici, pianificazione di spazi per il lavoro, uffici, showroom, alberghi; è, inoltre, attivo nel settore della comunicazione aziendale e realizza progetti di immagine coordinata, allestimenti e grafica.

Tra le opere di recente progettazione: l’edificio sede della Edel Music sul fiume Elba, la sede del Centro Ricerche e Sviluppo con showroom e uffici per B&B Italia a Novedrate, il progetto di immagine coordinata per De Beers (Londra, Tokyo, New York e Los Angeles) il Bulgari Hotel a Milano, la ristrutturazione dello storico Palazzo Comunale di Clusone, affacciato sulla Piazza dell’Orologio; il progetto per la sede dell’azienda farmaceutica GlaxoSmithKline, a Verona; i progetti per due residenze unifamiliari, in Sardegna e in Svizzera.

Sono in corso, la realizzazione del “Bulgari Hotels and Resorts” di Bali, il progetto per il nuovo insediamento “Technogym Village” a Cesena (insediamento produttivo, uffici e centro direzionale), la riconversione, in comprensorio di insediamenti per terziario e strutture ricettive, a Milano, della Ex Riva Calzoni; il progetto per la nuova piazza di Busto Arsizio e di Rozzano; il progetto per la riqualificazione del Molo Guardiano sud della Marina di Ravenna a seguito della vittoria della competizione architettonica bandita dall’Autorità Portuale di Ravenna.

Premi

2008 - TORINO: XXI Edizione del Premio Compasso d'Oro ADI
La Collezione Storica del Premio Compasso d’Oro
COMPASSO D'ORO ADI 2008: SEGNALATI
Panca SEDIS TORSION Metalco >Antonio Citterio con Toan Nguyen
Patrimonio culturale del Design Italiano

- 2011 ROMA
PALUS - MENZIONE D'ONORE COMPASSO d'ORO ADI
La Giuria Internazionale del XXII Premio Compasso d’Oro ADI ha conferito al prodotto: PALUS - design: Antonio Citterio con Toan Nguyen
la MENZIONE D’ONORE COMPASSO d’ORO ADI

Esposizioni